Partecipazione alle eccedenze confortante anche per il nuovo anno. Come l’anno precedente, la clientela aziendale beneficia di solidi proventi da investimenti e di un andamento positivo del rischio. Con il promemoria «Informazioni sul passaggio al nuovo anno», Swiss Life informa la clientela aziendale su tutti i cambiamenti al 1° gennaio 2023.

Assicurazione completa

Remunerazione di Swiss Life Business Protect

Il 12 ottobre 2022, il Consiglio federale ha deciso di lasciare all’1,00% il tasso d’interesse minimo per il 2023 nel regime obbligatorio LPP. Quest’anno ha rinunciato a una revisione del tasso. Nell’assicurazione completa la remunerazione garantita dell’avere sovraobbligatorio dello 0,25% e il tasso d’interesse di proiezione dell’1,25% per il 2023 rimangono invariati.

Partecipazione alle eccedenze 2022

Anche quest’anno la clientela aziendale beneficia di una partecipazione alle eccedenze grazie a solidi proventi da investimenti e a un andamento positivo del rischio. I contratti nell’assicurazione completa con soluzione integrativa e partecipazione alle eccedenze secondo sistema beneficiano di una remunerazione supplementare dello 0,101% sull’avere di vecchiaia obbligatorio e dello 0,851% su quello sovraobbligatorio. La remunerazione complessiva ammonta, pertanto, all’1,101%.

I contratti con pura previdenza complementare beneficiano di una remunerazione supplementare dell’1,165%. Nel complesso, questi clienti ricevono una remunerazione solida dell’1,415% e ciò non solo in relazione alla situazione sul mercato dei capitali. L’assicurazione completa è e rimane quindi interessante tenendo conto dei vantaggi di una soluzione completa «senza preoccupazioni» a rischio zero.

Semiautonomia

Remunerazione di Swiss Life Business Invest

Nella seduta del 30 novembre 2022, il consiglio di fondazione della Fondazione collettiva Swiss Life per il 2° pilastro ha deciso di fissare all’1,00% il tasso d’interesse definitivo per il 2022. Per il 2023 il consiglio di fondazione ha stabilito un tasso d’interesse provvisorio dello 0,00% (rilevante in particolare per le destinatarie e i destinatari uscenti). Ciò è dovuto all’attuale situazione finanziaria. La decisione in merito al tasso d’interesse definitivo 2023 verrà presa presumibilmente in occasione della seduta di novembre 2023. Il tasso di proiezione rimane all’1,50%.

Remunerazione di Swiss Life Business Select

Le clienti e i clienti affiliati alla Fondazione collettiva per la previdenza professionale Swiss Life fissano la remunerazione degli averi di vecchiaia nonché il tasso di proiezione a livello di opera di previdenza secondo le loro basi individuali.

Partecipazione alle eccedenze

I contratti di rischio e le soluzioni semiautonome (Swiss Life Business Invest, Select e Premium) percepiscono eccedenze derivanti dalla quota di rischio pari al 22% del premio di rischio decesso e invalidità.

Remunerazione di polizze di libero passaggio

Il tasso d'interesse per le polizze di libero passaggio annuali (Swiss Life Wings Protect) al 1° gennaio 2023 rimane invariato allo 0,00%.

La seguente panoramica illustra i tassi d’interesse per il 2022 e il 2023 nonché i tassi di partecipazione alle eccedenze per il 2022.

Tassi d’interesse e tassi di partecipazione alle eccedenze 2022

  Swiss Life Business Protect Swiss Life Business Invest  Swiss Life Business Premium Swiss Life Business Select 
Averi di vecchiaia obbligatori  1,00%

1,00%
(unitario)

--- Individualmente, a livello di opera di previdenza 
Averi di vecchiaia sovraobbligatori 0,25% Individualmente secondo la strategia d’investimento scelta Individualmente, a livello di opera di previdenza 
Tasso di proiezione
1,25%

1,50%

Individualmente secondo la strategia d’investimento scelta Individualmente, a livello di opera di previdenza 
Eccedenze

Contratti ass. compl. omnicomprensiva con eccedenze secondo sistema: 0,101% in aggiunta sul regime obbligatorio e 0,851% sul regime sovraobbligatorio, totale rispettivamente 1,101%

Contratti complemento ass. completa: 1,165% aggiuntivo, totale 1,415%

Le eccedenze pari al 22% del premio di rischio vengono accreditate alla fondazione e impiegate secondo le disposizioni regolamentari.

Eccedenze pari al 22% del premio di rischio

Per le persone assicurate nell’assicurazione di risparmio, inoltre: 1,090% eccedenze da interessi su averi di vecchiaia.

Le eccedenze vengono accreditate alle opere di previdenza e distribuite individualmente.

Le eccedenze pari al 22% del premio di rischio vengono accreditate all’opera di previdenza.

Tassi d'interesse 2023

  Swiss Life Business Protect Swiss Life Business Invest  Swiss Life Business Premium Swiss Life Business Select 
Averi di vecchiaia obbligatori  1,00%

Prov. 0,00%
(unitario)

--- Individualmente, a livello di opera di previdenza
Averi di vecchiaia sovraobbligatori (remunerazione garantita)
0,25% Individualmente secondo la strategia d’investimento scelta
Individualmente, a livello di opera di previdenza
Tasso di proiezione
1,25%

1,50%

Individualmente secondo la strategia d’investimento scelta
Individualmente, a livello di opera di previdenza

* I tassi d’interesse di Swiss Life Business Protect si applicano a tutti i prodotti di assicurazione completa di Swiss Life, assicurazione di risparmio inclusa di Swiss Life Business Premium.

Tariffa collettiva 2023

Grazie all’andamento positivo del rischio, per la maggior parte della clientela il premio di rischio risulta invariato o leggermente ridotto al 1° gennaio 2023.

Aliquote di conversione

Le aliquote di conversione note fino al 2024 rimangono invariate. Resteranno in ogni caso garantite le prestazioni minime previste dalla LPP.

Le aliquote di conversione nell’assicurazione completa

  Aliquote per la parte obbligatoria dell’avere di vecchiaia Aliquote per la parte sovraobbligatoria  dell’avere di vecchiaia
   
  2023 2024 2025 2023 2024 2025

Donne

64 anni

6,20% 5,90% 5,68% 4,54% 4,54% 4,54%

Uomini

65 anni

6,20% 5,90% 5,65% 4,49% 4,49% 4,49%

Le aliquote di conversione nella semiautonomia (Swiss Life Business Invest) 

  Aliquote di conversione unitarie
  2023 2024 2025

Donne

64 anni

5,60% 5,40% 5,20%

Uomini

65 anni

5,60% 5,40% 5,20%

Adeguamento dei regolamenti delle fondazioni collettive Swiss Life

I regolamenti di previdenza delle fondazioni collettive gestite da Swiss Life saranno adeguati dal 1° gennaio 2023. Nella maggior parte dei casi si tratta di precisazioni delle disposizioni vigenti. Inoltre, le novità legislative legate all’introduzione del matrimonio per tutti e del congedo di adozione sono confluite nell’adeguamento del regolamento.

Nell’ambito dell’attuazione delle direttive CAV «D no. 01/2021 Requisiti in materia di trasparenza e controllo interno (in francese)» sono inoltre interessati da modifiche ulteriori regolamenti delle fondazioni collettive gestite da Swiss Life (ciò si riferisce in particolare ai regolamenti d’organizzazione e ai regolamenti delle commissione amministrative).

I regolamenti in materia d’investimenti delle fondazioni semiautonome sono stati inoltre completati al 1° gennaio 2023 con precisazioni sulla sostenibilità nell’investimento del patrimonio. Il consiglio di fondazione della Fondazione collettiva Swiss Life per il 2° pilastro (Swiss Life Business Invest) offre inoltre, con le ulteriori aggiunte al regolamento in materia d’investimenti al 1° gennaio 2023, la possibilità di investire le riserve dei contributi del datore di lavoro (RCDL). Gli adeguamenti menzionati riguardano i regolamenti in materia d’investimenti delle seguenti fondazioni collettive:

  • Fondazione collettiva Swiss Life per il 2° pilastro
  • Fondazione collettiva per la previdenza professionale Swiss Life
  • Fondazione collettiva Swiss Life Invest

Sistemi di offerta

A partire da subito nei sistemi di offerte sono disponibili i nuovi parametri per il 2023.

Swiss Life myLife (Light)

La versione beta è operativa da inizio gennaio 2022. Swiss Life ha reso attenti clienti selezionati riguardo al portale per datori di lavoro Swiss Life myLife (Light), molto semplificato. I clienti e i broker già registrati hanno automaticamente accesso al nuovo portale. La versione beta permette a Swiss Life di ricevere costantemente utili riscontri da parte degli utenti. Il feedback è molto importante per l’ulteriore ampliamento e sviluppo del portale.

Importi validi 2023

Il Consiglio federale ha deciso di adeguare gli importi limite determinanti dell’assicurazione sociale dal 1° gennaio 2023. Potete trovare una panoramica completa degli importi validi a partire dal 1° gennaio 2023 qui

Al 1° gennaio 2023 non sono previste modifiche della scala della rendita d’invalidità nella previdenza professionale. Come finora, essa si presenta come segue:

Grado d’inv.
Rendita
≥ 70% Rendita intera (100%)
≥ 50%
La rendita corrisponde al grado d’inv. (es. grado d’inv. del 55% = rendita del 55%)
≥ 40%
Grado d’inv. del 40% = rendita del 25%
Grado d’inv. del 41% = rendita del 27,5%
Ogni ulteriore aumento del grado d’inv. dell’1% aumenta la rendita del 2,5%.

Ciò concerne soltanto le prestazioni minime previste dalla LPP. Conformemente alle disposizioni regolamentari (scala Swiss Life), continueranno ad essere versate rendite più elevate.

Scheda con le cifre salienti 2023

L’utile scheda di Swiss Life che riassume le principali cifre salienti per il 2023 è stata aggiornata. Potete scaricarla sotto Download. La trovate anche al sito di Swiss Life sotto «Download / Previdenza professionale». Oppure rivolgetevi al/la vostra/o consulente per ordinare la scheda con le cifre salienti.

Le opere di previdenza saranno informate sui nuovi importi limite mediante il promemoria «Modifiche relative al passaggio al nuovo anno 2022/2023» a dicembre.

Creating_SP1A9135

Imprese

Disponibilità del portale nel periodo di fine / inizio anno

A seguito delle attività di fine anno, nel dicembre 2022 e nel gennaio 2023 la piattaforma on line Swiss Life myLife non sarà disponibile per alcuni giorni.

Per saperne di più
Teaser_LMLbreit

Imprese

Swiss Life invia il documento «Aggiornamento della lista delle persone assicurate»

In questi giorni i clienti aziendali riceveranno l’invito ad aggiornare la lista delle persone assicurate per il 2023.

Per saperne di più
Ivy_Klein

Imprese

Swiss Life Business Invest: come si presenta la nuova strategia d’investimento

La soluzione di previdenza semiautonoma Swiss Life Business Invest attribuisce importanza all’investimento orientato alla sicurezza, senza tuttavia rinunciare a interessanti opportunità di rendimento. Il 1° settembre 2022 la fondazione competente adeguerà la strategia d’investimento per il prodotto. Nell’intervista, Ivy Klein fornisce uno sguardo dietro le quinte.

Per saperne di più