La debolezza dei tassi d’interesse che perdura da anni rende necessario riadeguare i tassi di partecipazione alle eccedenze nel settore della clientela privata. Swiss Life riduce la remunerazione complessiva di cinque punti base. La riduzione avviene in base all’ammontare del tasso d’interesse tecnico.

Da anni il contesto dei tassi d’interesse si situa nettamente al di sotto dell’attuale remunerazione complessiva. Pertanto, al 1° gennaio 2022 Swiss Life adeguerà nella misura di cinque punti base la remunerazione complessiva nel settore della clientela privata.

Qui di seguito una panoramica dei cambiamenti nella remunerazione complessiva:


Remunerazione complessiva per contratti a finanziamento periodico
     
    Finora
A partire dal 1° gennaio 2022
Affari nuovi 1)
Swiss Life FlexSave
1,65%
(versamenti integrativi: 1,50%)
1,60%
(versamenti integrativi: 1,45%)
  Elemento di sicurezza Swiss Life Dynamic Elements e Swiss Life Immo Elements
2,00%
(versamenti integrativi: 1,85%)
1,95%
(versamenti integrativi: 1,80%)
Affari in portafoglio 2)
Tasso d’interesse tecnico dell’1,25% o inferiore
 Dall’1,50% all’1,65%
Dall’1,45% all’1,60%

Remunerazione complessiva per prodotti a versamento unico e rendite in corso
     
Affari nuovi
  1,50%
1,45%
       
Affari in portafoglio 2)
Tasso d’interesse tecnico dell’1,25% o inferiore
Dall’1,35% all’1,50%
Dall’1,30% all’1,45%

1) La remunerazione complessiva per gli affari nuovi Swiss Life Tree PP ammonta ora all’1,60% (finora 1,65%).
2) I contratti con un tasso d’interesse tecnico dell’1,5% o più non ricevono eccedenze da interessi. Essi beneficiano, tuttavia, illimitatamente del tasso d’interesse tecnico garantito. La remunerazione complessiva corrisponde pertanto all’ammontare del tasso d’interesse tecnico.

La remunerazione dell’avere Comfort ora è pari allo 0,15% (prima: 0,25%).

Eccedenze derivanti dalla quota di rischio, interesse di capitalizzazione delle eccedenze e remunerazione dell’investimento flessibile per Swiss Life Calmo IncomePlan rimangono invariati.

Comunicazione ai clienti

Tutti i clienti trovano, tra l’altro, le seguenti indicazioni sul proprio certificato delle prestazioni:

  • tasso d’interesse tecnico garantito
  • ammontare delle eccedenze
  • cap per prodotti con partecipazione

I clienti riceveranno il certificato delle prestazioni all’inizio dell’anno assicurativo individuale.

Remunerazione complessiva

La remunerazione complessiva si compone del tasso d’interesse tecnico e del tasso d’interesse legato alle eccedenze. Le eccedenze vengono fissate annualmente e non sono garantite.

Businessmen working on financial data on a digital tablet. There are several graphs and charts visible on the digital tablet. It may be a training session. Both are dressed in business casual clothing in a board room. One man has grey hair

Privati

Firma elettronica protagonista nel tool “OfferteEasy”

Swiss Life consolida l’utilizzo della firma digitale: in sede di acquisizione proposta il tool “OfferteEasy” prevede per default il processo di e-signing. La compagnia mantiene tuttavia il processo ibrido: la vostra clientela potrà continuare a firmare materialmente le proposte.

Per saperne di più
businessman working with financial report charts, business analytics and KPI, finance concept

Privati

Swiss Life adegua gli esempi di calcolo

A seguito degli adeguamenti dei modelli di calcolo, a partire dal 1° luglio 2022 diversi tassi di rendimento negli esempi di calcolo delle assicurazioni individuali risultano inferiori rispetto a ora. Questi cambiamenti, tuttavia, non hanno alcuna ripercussione sui prodotti o sull’evoluzione del valore.

Per saperne di più
man holding concept  interest rates on mortgages.

Privati

Swiss Life adegua gli interessi ipotecari

Swiss Life reagisce all’aumento dei tassi d’interesse sul mercato e adegua i propri tassi ipotecari. Per tutte le ipoteche Swiss Life con durate fra i 3 e i 15 anni subentra una riduzione. Gli interessi per le ipoteche verdi con durate fra i 16 e i 25 anni vengono leggermente aumentati.

Per saperne di più