I termini di consegna per l’elaborazione dei dati di fine anno 2020 si collocano tra novembre e metà dicembre.

Vogliate osservare le seguenti scadenze vincolanti per l’elaborazione dei dati di fine anno 2020:

  • Invio “Aggiornamento della lista delle persone assicurate” (ex “Notifica dati assicurativi”): a partire dal 5 novembre 2020
  • Termine di consegna per casi operativi che entrano in vigore al 1° gennaio 2021 e nuove costituzioni nel corso dell’anno o retroattive (osservare la regolamentazione speciale per Swiss Life Business Protect): venerdì 20 novembre 2020. 
  • Termini di consegna “Aggiornamento della lista delle persone assicurate” (ex “Notifica dati assicurativi”): giovedì 10 dicembre 2020 (Per contratti che iniziano con la lettera U è determinante 11 dicembre 2020).*

*IMPORTANTE: Se entro il 10 dicembre 2020 viene comunicata a Swiss Life una modifica salariale, la persona assicurata riceverà all’inizio dell’anno un certificato di previdenza aggiornato al 1° gennaio 2021 nel portale per i clienti di Swiss Life. Se entro il 10 dicembre 2020 non viene effettuata alcuna modifica salariale, i certificati di previdenza saranno allestiti il 1° gennaio 2021 con i salari attuali. 

Newsbild PartnerNews

Imprese

Inizio della stagione di offerte 2022

Da subito la gamma completa Swiss Life può essere presentata con decorrenza 1° gennaio 2022. Scoprite qui tutto quello che serve sapere per dare inizio alla nuova stagione.

Per saperne di più
Newsbild PartnerNews

Imprese

Swiss Life adegua ulteriormente le aliquote di conversione nella previdenza professionale

In considerazione della debolezza dei tassi d’interesse, dell’aumento della speranza di vita e dello stallo delle riforme, la previdenza professionale si trova davanti a grandi sfide. Per far fronte a questa realtà, a partire dal 2022, Swiss Life adeguerà ulteriormente le aliquote di conversione nell’assicurazione completa.

Per saperne di più
Newsbild PartnerNews

Imprese

Rapporto 2020 per 37 000 clienti aziendali

Il rapporto annuale 2020 presenta ai clienti aziendali l’evoluzione della loro opera di previdenza registrata nello scorso anno. Grazie a solidi proventi da investimenti e a un andamento positivo del rischio beneficiano nuovamente di una partecipazione alle eccedenze. I rapporti saranno visualizzabili nei prossimi giorni nel portale online Swiss Life myLife.

Per saperne di più