I termini di consegna per l’elaborazione dei dati di fine anno 2020 si collocano tra novembre e metà dicembre.

Vogliate osservare le seguenti scadenze vincolanti per l’elaborazione dei dati di fine anno 2020:

  • Invio “Aggiornamento della lista delle persone assicurate” (ex “Notifica dati assicurativi”): a partire dal 5 novembre 2020
  • Termine di consegna per casi operativi che entrano in vigore al 1° gennaio 2021 e nuove costituzioni nel corso dell’anno o retroattive (osservare la regolamentazione speciale per Swiss Life Business Protect): venerdì 20 novembre 2020. 
  • Termini di consegna “Aggiornamento della lista delle persone assicurate” (ex “Notifica dati assicurativi”): giovedì 10 dicembre 2020 (Per contratti che iniziano con la lettera U è determinante 11 dicembre 2020).*

*IMPORTANTE: Se entro il 10 dicembre 2020 viene comunicata a Swiss Life una modifica salariale, la persona assicurata riceverà all’inizio dell’anno un certificato di previdenza aggiornato al 1° gennaio 2021 nel portale per i clienti di Swiss Life. Se entro il 10 dicembre 2020 non viene effettuata alcuna modifica salariale, i certificati di previdenza saranno allestiti il 1° gennaio 2021 con i salari attuali. 

SL_Employees_Work_02_JB9A6289

Imprese

Raccolta delle leggi LPP: da subito disponibile la nuova edizione per il 2021!

La raccolta delle leggi LPP, opera di consultazione che gode di grande favore, è da subito disponibile nella nuova versione per il 2021. Tutti i destinatari registrati riceveranno automaticamente la nuova versione a fine febbraio.

Per saperne di più
Newsbild PartnerNews

Imprese

Principali informazioni sul passaggio al nuovo anno per i clienti aziendali

Eccedenze, remunerazione degli averi di vecchiaia o adeguamento del regolamento di previdenza: a decorrere dal 1° gennaio 2021 numerose novità entreranno in vigore per i clienti aziendali. Come ogni anno, mediante il promemoria “Informazioni sul passaggio al nuovo anno”, informiamo i clienti su tutti i cambiamenti.

Per saperne di più
Newsbild PartnerNews

Imprese

Mantenimento facoltativo della previdenza professionale

Il 1° gennaio 2021 entra in vigore la riforma delle prestazioni complementari (PC) che, con l’introduzione del mantenimento facoltativo della previdenza secondo l’art. 47a LPP, ha ripercussioni anche sulla previdenza professionale. Ma cosa comporta la riforma per gli assicurati?

Per saperne di più