Privati
La prima volta sotto -1%

Il forte scivolone dei tassi d’interesse richiede la presa di misure di contenimento a livello di prodotti

03.09.2019

Nelle ultime settimane la curva degli interessi ha segnato un netto calo. Per la prima volta il rendimento delle obbligazioni decennali della Confederazione è sceso sotto -1%. Swiss Life prende dunque prime misure con effetti sui prodotti Swiss Life FlexSave, Swiss Life Calmo IncomePlan e Swiss Life Champion Advance.

original

Tendenza generale al calo: questa l’evoluzione del rendimento delle obbligazioni decennali della Confederazione negli ultimi dodici mesi. Fonte: sito web della Banca nazionale svizzera

Il 2 settembre 2019 il rendimento delle obbligazioni decennali della Confederazione ammontava a -0.977%. Appena due mesi prima, il 12 luglio 2019, si presentava ancora a -0,438%. Questo forte scivolone dei tassi si ripercuote ora sulla gamma di prodotti di Swiss Life. «Questo scivolone dei tassi d’interesse è decisamente drammatico e noi dobbiamo reagire», spiega Mark Tschochner, responsabile Gestione dei prodotti Clientela privata nell’intervista (cfr. sotto). Sono interessati esclusivamente i prodotti con garanzie. Al 15 settembre 2019 saranno introdotte le seguenti misure di contenimento:

Swiss Life FlexSave Uno / Duo

Il premio d’incasso contrattuale minimo per Swiss Life FlexSave Uno / Duo ammonterà a 3 000 franchi (finora 2 100 franchi) per una durata di 20 anni.

Modalità
di pagamento
dei premi

Premio
d’incasso
contrattuale
minimo
(nuovo)

Premio
d’incasso
contrattuale
minimo
(finora)

Durata
a partire da 

Annuale

3 000

2 100

20 anni

Semestrale

1 500

1 050

Trimestrale

750

525

Mensile

250

175

A partire da un premio d’incasso contrattuale di 5 000 franchi è sempre possibile stabilire una durata minima di 15 anni.

Swiss Life Calmo IncomePlan

Nel caso del prodotto Swiss Life Calmo IncomePlan il modulo Swiss Life Calmo Income (piano di versamento) presenta i seguenti adeguamenti:

Il versamento unico deve ammontare almeno a 100 000 franchi (finora 50 000 franchi).

Le offerte per versamenti unici superiori a 500 000 franchi vengono allestite, su richiesta, da Sottoscrizione Assicurazione individuale (underwriting_EV@swisslife.ch). Riguardo all’ammontare minimo della rendita nel modulo Swiss Life Calmo Pension vale quanto segue:

Versamento unico
Swiss Life Calmo Income

Ammontare minimo della rendita
Swiss Life Calmo Pension

A partire da CHF 100 000

CHF 6 000

A partire da CHF 500 001

CHF 9 000

A partire da CHF 750 001

CHF 12 000

A partire da CHF 1 000 001

CHF 15 000

Per ogni ulteriore CHF 250 000

+ CHF 3 000

Se, nel corso dei primi tre anni assicurativi, l’ammontare della rendita viene ridotto e risulta inferiore all’ammontare minimo della rendita, ciò determina una riduzione dell’indennità di vendita.

Swiss Life Champion Advance

Nel caso di Swiss Life Champion Advance il versamento minimo ammonta ora a 100 000 franchi (finora 50 000 franchi).

Messa in funzione, disponibilità del sistema e regolamentazione transitoria

Gli adeguamenti nei sistemi di offerte di Swiss Life verranno effettuati nel fine settimana del 14 / 15 settembre 2019. È possibile che per questo motivo i sistemi di Swiss Life non siano temporaneamente disponibili.

Le nuove basi e condizioni si applicano a offerte e proposte allestite a partire dal 15 settembre 2019.

Le basi e condizioni finora in uso si applicano alle offerte allestite prima dell’introduzione degli adeguamenti. Dopo l’introduzione degli adeguamenti dei prodotti, le modifiche delle proposte esistenti verranno calcolate secondo le nuove basi.

Intervista a Mark Tschochner, responsabile Gestione dei prodotti Clientela privata

original

«Swiss Life offre buone alternative»

Negli ultimi due mesi il tasso d’interesse delle obbligazioni decennali della Confederazione è sceso vertiginosamente da -0.438% a -0.977%. L’aveva previsto?

Mark Tschochner: No. Sono pochi gli osservatori che hanno previsto questa evoluzione. Le aspettative, o piuttosto le speranze, erano che gli interessi si sarebbero leggermente ripresi. Si ricordi che a fine novembre 2018, per l’ultima volta, gli interessi si aggiravano attorno allo zero.

Perché ora si rendono necessari questi adeguamenti dei prodotti?

Sono interessati dagli adeguamenti i prodotti con garanzia in caso di vita. Questo scivolone dei tassi d’interesse è decisamente drammatico e noi dobbiamo reagire. In un primo tempo abbiamo deciso di limitare il volume di prodotti con garanzia.

Dobbiamo attenderci altri adeguamenti dei prodotti?

Se i tassi dovessero mantenersi all’attuale basso livello e se non si delineasse alcuna ripresa duratura, saremo costretti a prendere ulteriori misure. Concretamente nei nostri prodotti a garanzia dovremmo adeguare il rapporto prezzo / prestazioni alla nuova situazione.

«Vogliamo mantenere i prodotti con garanzia in caso di vita fintantoché le condizioni quadro lo consentiranno».

original Mark Tschochner responsabile Gestione dei prodotti Clientela privata

Il recente scivolone dei tassi d’interesse significa una lenta ma sicura fine dei prodotti con garanzie solide?

Vogliamo mantenere i prodotti con garanzia in caso di vita fintantoché le condizioni quadro lo consentiranno. Nessuno è in grado di prevedere l’evoluzione degli interessi fra tre mesi. Vi sarà una fulminante ripresa oppure continuerà la fase di calo? Quali altri fattori entreranno in gioco? Non possiamo cambiare la realtà; dobbiamo solo prenderla per il verso giusto.

Ravvisa anche aspetti positivi nell’attuale situazione?

L’attuale situazione mostra che abbiamo agito correttamente e per tempo a livello di offerta di prodotti per i clienti privati. Swiss Life offre buone alternative ai clienti orientati alla sicurezza, sotto forma di prodotti come Swiss Life Dynamic Elements o, nel settore del consumo di capitale, la nuova soluzione d’investimento Swiss Life Premium PayoutPlan.

×